Skip to content

LU CARDILLO

titolo

LU CARDILLO

Descrizione

Elaborazione di: PAGANI MAURO
Musica di: PD
Testo di: PD
Editore: GENNARELLI BIDERI EDITORI S.R.L.
Note storiche: Pubblicata dall’editore Francesco Azzolino nel 1849. Versi attribuiti sia a Tommaso Bonito che a Ernesto Del Preite, la musica a Pietro Labriola. Mauro Pagani ne ha realizzato una raffinata rielaborazione

Versi:
“Stó’ criscenno no bello cardillo,
quanta cose ca ll’aggi’ ‘a ‘mpará.
Ha da ire da chisto e da chillo,
li ‘mmasciate isso mm’ha da portá.
Siente ccá bello mio, llòco ‘nnante,
c’è na casa, na nénna nce sta,
tu la vide ca nun è distante.
Chella nénna haje da ire a trová.”