Skip to content

PECCHE’ TE NE SI GGHIUTA

titolo

PECCHE' TE NE SI GGHIUTA

Descrizione

Musica di: CANNIO ENRICO
Testo di: CHIURAZZI RAFFAELE
Editore: GENNARELLI BIDERI EDITORI S.R.L.
Editore: UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI SRL
Codice ISWC: T0067755398
Note storiche: Pubblicata nella Piedigrotta Bideri 1948

Versi:
“Dint’ ‘a striscia ‘e na stella cadente
haggio visto duie macchie ‘e tremmà:
ll’ nocchie tuoie, ca tenennòme mente
me cercavamo ancora pietà.

Si te veco ogne tanto,
sì vicino a stu cora te sento,
ogn’ ora, ogne mumento,
dimme: pecchè, pecchè
te ne si’ ghiuta senza di’ niente,
e m’ he lassato ‘mpruvvisaimente?!”